Una giornata Fuori Porta

La Tuscia Viterbese: Una Gemma del Lazio – Idee per una giornata Fuori Porta

La Tuscia Viterbese è una delle perle nascoste del Lazio, una regione italiana ricca di storia, tradizione e cultura. Allontanarsi dalle frenetiche città permette ai visitatori di scoprire un’ampia gamma di borghi bellissimi, ciascuno con la propria storia affascinante. Questa regione è rinomata per la sua bellezza paesaggistica, la presenza di laghi vulcanici immersi nel verde, siti archeologici di rilevanza storica, castelli medievali, palazzi rinascimentali, parchi suggestivi, antichi conventi e pittoreschi borghi arroccati su rocce di tufo. La Tuscia Viterbese è considerata una delle zone più belle d’Italia da ogni punto di vista: paesaggistico, storico e culturale. In questa regione, esplorando i borghi laziali, è possibile fare un autentico viaggio nel tempo e scoprire un glorioso passato.

Tarquinia: Un Viaggio nel Tempo

Tra tutti i borghi della Tuscia Viterbese, Tarquinia spicca come una vera leggenda. Le sue origini risalgono all’epoca etrusca, e nel corso dei secoli si è trasformata in un luogo perfetto per fare un viaggio nel tempo. La bellezza di Tarquinia è così straordinaria da essere stata riconosciuta come Patrimonio UNESCO Etrusco. Questo borgo è uno dei più grandi d’Italia, con il suo territorio che si estende dai boschi dell’entroterra fino alla costa tirrenica. La sua bellezza è intramontabile, e Tarquinia offre qualcosa di speciale in tutte le stagioni, rendendo ogni visita un’esperienza indimenticabile.

La Culla degli Etruschi

Quando si parla di Tarquinia, è quasi impossibile non menzionare l’importanza degli Etruschi. Questa antica civiltà, considerata una delle più avanzate prima dell’era romana, ha lasciato un ricco patrimonio di arte, storia e cultura. Tarquinia, oltre a essere stata la capitale dell’Etruria, è oggi parte del Patrimonio Mondiale dell’Umanità grazie alla sua eccezionale Necropoli e alle tombe dipinte, celebri in tutto il mondo. La città ospita numerosi siti archeologici da esplorare, tra cui la Necropoli, il Museo Archeologico e la Civita, ognuno dei quali offre un’immersione affascinante nella storia etrusca.

Il Centro Storico di Tarquinia: Un Museo a Cielo Aperto

Per comprendere appieno la bellezza di Tarquinia, è sufficiente avventurarsi nel suo incantevole centro storico. Passeggiando per i vicoli e le stradine, si può ammirare una varietà di monumenti appartenenti a diverse epoche storiche. L’impianto medievale del centro storico è evidente, con la cinta muraria ben conservata che sembra ancora proteggere la cittadina. Questa cinta muraria è arricchita da bellissime torri di avvistamento, che fanno da biglietto d’ingresso a chiunque visiti Tarquinia. Tra le numerose attrazioni da esplorare, spiccano la Barriera di San Giusto e il Palazzo Vitelleschi, ognuno con la propria storia da raccontare.

Palazzo Vitelleschi: Esempio di Architettura Quattrocentesca

Il Palazzo Vitelleschi, costruito tra il 1436 e il 1439 su commissione del cardinale G. Vitelleschi, è un’autentica meraviglia architettonica. Già dalla facciata, si può ammirare la combinazione di elementi gotici e rinascimentali, testimonianza del lavoro di due diversi architetti e dell’evoluzione stilistica dell’epoca. All’interno del palazzo, la Cappella e l’Antica Cappella sono particolarmente affascinanti, con le loro volte, l’abside pensile e gli archi decorati con colonne tortili sovrapposte.

Tarquinia, la Cittadina delle Torri

Come accennato precedentemente, Tarquinia è conosciuta come la “cittadina delle Torri”. Questo soprannome deriva dal sistema difensivo medievale ben conservato che circonda la città. La cinta muraria è costruita con pietra locale disposta in corsi orizzontali legati con calce, sabbia e pozzolana. Questa cinta è adornata con numerose torri di avvistamento, ciascuna con la propria storia e fascino unici. Alcune delle torri più spettacolari da visitare includono la Torre Barucci, la Torre Draghi e la Torre del Magistrato.

Tarquinia è un tesoro che affascina i visitatori con la sua storia millenaria, la sua bellezza architettonica e la sua autenticità. Rappresenta un viaggio indietro nel tempo e offre un’esperienza indimenticabile per chiunque la visiti. La sua eredità etrusca, il centro storico ben conservato e la suggestiva architettura la rendono un luogo che incanterà tutti coloro che decidono di esplorarlo.

Condividilo con Qualcuno!
  • Tutte
  • Arte & Cultura
  • Cibo
  • Eventi
  • Famiglia
  • Istituzionale
  • Meteo
  • Moda
  • Musica
  • Natale
  • Natura
  • News
  • Politica
  • Scienza
  • Spettacolo
  • Sport
  • Storia
  • Tecnologia
  • Turismo
  • Week End
    •   Back
    • Libri
Load More

End of Content.