Borghingiro, Castelli Romani e borghi di mare

L’evento “Borghingiro” che si terrà il 1 e 2 aprile nei Castelli Romani è un’occasione speciale per esplorare e scoprire le bellezze culturali e storiche di questa regione. Ecco alcune delle esperienze che potrete vivere durante l’open day:

  1. Grottaferrata: Potrete visitare l’Abbazia di San Nilo, un edificio bizantino risalente al 1004 d.C. Sarà possibile fare visite extra al Museo dell’Abbazia, all’Abbazia Greca e alle Catacombe Ad Decinum.
  2. Ariccia: Scoprirete il Complesso Berniniano di Piazza di Corte, la Chiesa di S. Maria Assunta (noto come il Pantheon Mariano), Palazzo Chigi e il Ponte Monumentale. Ci sono anche visite extra disponibili alla Locanda Martorelli.
  3. Marino: Oltre a esplorare le stradine del centro storico, avrete l’opportunità di visitare il circuito sotterraneo, il Museo del Bottaio, il Museo del carretto a vino, le cantine storiche e il sito archeologico sull’Appia Antica in zona Santa Maria delle Mole.
  4. Frascati: Visitate il borgo e Villa Torlonia per ammirare il Teatro dell’Acqua.
  5. Ciampino: Scoprite la storia di Ciampino e i resti monumentali di Bovillae durante un interessante archeotrekking.
  6. Albano: Seguite il walking tour che ripercorre le origini della città di Alba Longa e visitate il Palazzo Savelli, il Museo di Mario Antonacci, i Cisternoni e l’Anfiteatro.
  7. Lanuvio: Visitate il santuario di Giunone Sospita Lanuvina e la Collegiata intitolata a Santa Maria Maggiore.
  8. Velitrae (Velletri): Esplorate la storia di Velletri seguendo i monumenti ancora conservati.
  9. Lariano: Dopo una mostra storico-archeologica, partecipate a un’escursione culturale e naturalistica nei boschi demaniali del borgo.
  10. Nemi: Scoprite le leggende legate al rito del Rex Nemorensis e ammirate il lago, che un tempo ospitava due navi dell’imperatore Caligola.
  11. Rocca di Papa: Esplorate il centro storico, la Fortezza, e godetevi una vista panoramica mozzafiato.
  12. Rocca Priora: Ripercorrete la storia del territorio dei Colli Albani e visitate i luoghi d’interesse del borgo.
  13. Monte Porzio Catone: Conosciuto per la produzione del vino e per essere il luogo di creazione del calendario gregoriano.
  14. Monte Compatri: Esplorate il centro storico intorno al castello e godetevi la vista sulla Valle Prenestina.
  15. Genzano: Scoprite la tradizionale infiorata genzanese e i suoi aneddoti durante il walking tour.
  16. Colonna: Nonostante le dimensioni ridotte, Colonna custodisce tesori, come la valva di Tridacna nella chiesa di San Nicola.
  17. Castel Gandolfo: Ammirate il Palazzo Pontificio dall’esterno con il famoso Balcone delle Benedizioni e scoprite il raffinato centro storico.

Per quanto riguarda il litorale:

  1. Anzio: Visitate i resti della Villa di Nerone e Villa Adele con il suo Museo Civico.
  2. Nettuno: Esplorate il Forte Sangallo e le vie del vivace borgo medievale.
  3. Ardea: Visitate l’Oratorio cristiano ipogeo, la chiesa rupestre di Santa Marina e il Museo G. Manzù.
  4. Pomezia: Scoprite il sito dei XIII Altari, il santuario antico, e visitate il Museo civico archeologico Lavinium.

Inoltre, ci sono escursioni guidate in e-bike per gli amanti dello sport e della natura.

Si consiglia di prenotare con anticipo le visite e di verificare i costi e le condizioni specifiche sul sito ufficiale dell’evento. Ricordate di rispettare le prenotazioni obbligatorie e di comunicare eventuali disdette per consentire ad altri di partecipare. Per ulteriori dettagli, consultate il sito www.visitcastelliromani.it.

Condividilo con Qualcuno!
  • Tutte
  • Arte & Cultura
  • Cibo
  • Eventi
  • Famiglia
  • Istituzionale
  • Meteo
  • Moda
  • Musica
  • Natura
  • News
  • Politica
  • Scienza
  • Spettacolo
  • Sport
  • Storia
  • Tecnologia
  • Turismo
  • Week End
Load More

End of Content.