2777° Natale di Roma nei Musei Civici

Per celebrare il Natale di Roma, dal 19 al 22 aprile, un vivace programma di quattro giorni si svolgerà nei musei civici e nei siti archeologici di Roma Capitale, curato dalla Sovrintendenza Capitolina. Questa festa della città e del suo ricco patrimonio culturale includerà eventi, visite guidate e laboratori, con interpretariato in Lingua dei segni italiana disponibile.

Nei Musei Civici, un’ampia varietà di appuntamenti attenderanno i visitatori. Al Casino dei Principi di Villa Torlonia, l’artista Giancarla Frare esplorerà il legame tra la sua ricerca artistica e l’antica storia di Roma. Al Museo della Repubblica Romana e memoria garibaldina, immergetevi nella straordinaria esperienza della Repubblica Romana del 1849, mentre al Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco scoprirete la storia affascinante dell’alfabeto latino.

Al Museo Carlo Bilotti di Villa Borghese, la mostra Manuel Felisi 1:1 presenta un bestiario contemporaneo, mentre ai Musei Capitolini, una guida vi condurrà attraverso la vita e le opere del grande maestro di scultura FIDIA. Presso la Galleria d’Arte Moderna, esplorate gli artisti e i temi del Gruppo 70, e al Museo di Roma approfondite le facciate dipinte dei palazzi cinquecenteschi.

Un percorso urbano vi porterà attraverso le opere di Street Art nel quartiere storico del Quadraro, con il tema principale del rastrellamento del 17 aprile 1944. A Piazza Vittorio, esplorate la Porta Magica, monumento enigmatico del Seicento, e al Museo dei Mercati di Traiano, scoprite l’imperatore Augusto e il suo tentativo di rifondare Roma.

Alla Villa di Massenzio sull’Appia Antica, due giorni di rievocazioni storiche con l’evento “Ab urbe condita” saranno un tuffo nel passato. Per i più giovani, alla Casina del Cardinal Bessarione, un laboratorio coinvolgerà i sensi nella storia millenaria del luogo, mentre al Museo dell’Ara Pacis, la nascita di Roma sarà narrata attraverso immagini, racconti e personaggi, con un laboratorio finale per creare la propria corona e sentirsi imperatori e imperatrici per un giorno.

Gli appuntamenti con interpretariato in lingua dei segni italiana sono possibili grazie alla collaborazione del Dipartimento Politiche Sociali e Salute (Direzione Servizi alla Persona) e della Cooperativa sociale onlus Segni di Integrazione – Lazio.

Condividilo con Qualcuno!
  • Tutte
  • Arte & Cultura
  • Cibo
  • Eventi
  • Famiglia
  • Istituzionale
  • Meteo
  • Moda
  • Musica
  • Natale
  • Natura
  • News
  • Politica
  • Scienza
  • Spettacolo
  • Sport
  • Storia
  • Tecnologia
  • Turismo
  • Week End
    •   Back
    • Libri
Load More

End of Content.