Eventi

LE STELLE DI AGOSTO A ROCCA DI CAVE: 5 APPUNTAMENTI DA NON PERDERE

Dal Sito www.montiprenestini.info vi segnaliamo 5 date da non mancare assolutamente.

Il Gruppo Astrofili CDS-Hipparcos in collaborazione con il Comune di Rocca di Cave e il Dipartimento di Scienze di Roma Tre (Dipartimento di Eccellenza italiano), organizza una serie di serate astronomiche dedicate all’osservazione del cielo stagionale con la descrizione e presentazione della volta celeste e l’osservazione con binocoli e telescopi dei pianeti e di altri oggetti astronomici. Le serate astronomiche sono presedute da unaescursione alla barriera corallina fossile e da uno spettacolo al Planetario, con orario pomeridiano.

NOTA BENE: Per ragioni di contenimento del Covid-19 tutte le attività sono su prenotazione, inoltre è cortesemente richiesto di presentarsi muniti di mascherina chirurgica. La serata osservativa verrà svolta nel piazzale del Planetario. Biglietteria: escursione alla barriera corallina fossile 5€, spettacolo al Planetario 5 €, Serata osservativa 6 €, combinazione di 2 attività 8 €, combinazione di 3 attività 12€ (ingresso gratuito per bambini fino a 7 anni e persone con disabilità). Tel. segreteria museo: 3355827864;

APPUNTAMENTO: L’ appuntamento per gli spettacoli al Planetario e per la Serata Osservativa è presso la sede in Via del Colle Pozzo,1, Rocca di Cave, RM; l’ appuntamento per l’escursione è presso la Piazza S. Nicola, centro del paese. Le serate si svolgono a 1000 metri di quota, pertanto SI CONSIGLIA ABBIGLIAMENTO E CALZATURE ADEGUATO ALL’AMBIENTE MONTANO. 

Sabato 8 agosto

17.00​ Visita guidata alla barriera corallina fossile: “Attraverso 100 milioni di anni”

18.30​ Planetario: spettacolo “L’esplorazione con sonde automatiche dei pianeti esterni”

21.45 ​Serata osservativa, dedicata alla conoscenza del cielo stagionale “Lo zodiaco e i pianeti: Saturno, Giove e Marte, fra il Sagittario e i Pesci”

Martedì 11 agosto

17.00​ Visita guidata alla barriera corallina fossile: “Attraverso 100 milioni di anni”

18.30​ Planetario: spettacolo “Costellazioni e pianeti del giorno- Le meteoriti: Messaggeri del Tempo e dello Spazio”

21.45​ Serata osservativa, dedicata alla conoscenza del cielo stagionale e alla NOTTE DI SAN LORENZO

“Pioggia di stelle, l’osservazione dei grandi pianeti”

23.15​ Serata osservativa, dedicata alla conoscenza del cielo stagionale e alla NOTTE DI SAN LORENZO

“Pioggia di stelle, l’osservazione dei grandi pianeti”

Sabato 15 agosto

17.00​ Visita guidata alla barriera corallina fossile: “Attraverso 100 milioni di anni”

18.30​ Planetario: “Costellazioni e pianeti del giorno- Le costellazioni scomparse”

21.30​ Serata osservativa, dedicata alla conoscenza del cielo stagionale “Il Sagittario e la porta del cielo”

Sabato 22 agosto

16.30​ Visita guidata alla barriera corallina fossile: “Attraverso 100 milioni di anni”

18.00​ Planetario: spettacolo “Costellazioni e pianeti del giorno: La Luna tra Mito e Scienza”

21.15 ​Serata osservativa, dedicata alla conoscenza del cielo stagionale “I tre volti della Luna”

Venerdì 28 agosto         

17.00​ Planetario: spettacolo “Costellazioni e pianeti del giorno–I pianeti extrasolari, alla ricerca di un’altra Terra”

18.45​ Conferenza: “Le rocce più antiche della Terra”, Prof. Maurizio Parotto (Università Roma Tre)

21.30​ Serata osservativa, dedicata alla conoscenza del cielo stagionale e della Luna “Incontri cosmici: Luna, Giove” FONTE www.montiprenestini.info