Musica

E’ MORTO NICK KAMEN

All’età di 59 anni è morto Nick Kamen, prima modello e poi cantante che raggiunse il suo apice negli anni 80…..fece letteralmente impazzire un’intera generazione di Adolescenti!

Ricordo bene come impazzivano le Ragazze dell’epoca, e ricordo che i ragazzi cercavano di assomigliargli per far colpo sulle ragazze!

Salì agli onori della cronaca con lo spot dell Levi’s in lavanderia in cui si sfilava i Jeans.

Fu proprio quello Spot la sua fortuna. Si accorse di lui la Star dell’epoca Madonna (bad girl in quel periodo) dominatrice ancor più di oggi. Madonna venuta a conoscenza delle sue qualità di Cantante decise di produrgli il primo singolo Each Time You Break My Heart (scrivendone anche il testo). Pubblicò il suo primo album nel 1987 e quell’aria dei Sixties dello spot Levi’s era presente in tutto l’album ispirando tutti i pezzi ai giganti degli anni 50 e 60.

Madonna all’epoca sposata con Sean Penn dovette smentire una relazione extraconiugale con Kamen, ma continuò ad aiutarlo anche nel secondo Album (US) dove partecipò come corista e nel terzo e più famoso I Promise Myself .

Successivamente Kamen iniziò a fare da solo e decise di abbandonare il Pop e pubblicò il suo ultimo lavoro Whatever, Whenever…..molto più “intro”……risultato modesto e abbandonato dal mondo dorato dello spettacolo fino a cadere nell’anonimato.

Questa la dichiarazione rilasciata da Madonna…la sua Mentore: “È straziante sapere che te ne sei andato. Sei sempre stato un essere umano così gentile e dolce e hai sofferto troppo. Spero che tu sia più felice ovunque tu sia Nick Kamen”.

Dopo la carriera da modello e da cantante Nick intraprese una carriera da Pittore….il suo grande Amore!

Kamen se n’è andato a causa di un Cancro…una battaglia iniziata 3 anni fa nel 2018 iniziando anche la Chemioterapia! Aveva fatto perdere le sue tracce e anche la sua vita privata è emersa sempre poco, ma si seppe della malattia perché divulgato dal suo grande amico fotografo Johnny Rozsa, il quale pubblicò una foto con Nick Kamen in ospedale e rivelando che era sotto Chemio.

Nick Kamen non ha mai voluto parlato della sua malattia… Non ci sono state conferme o ulteriori notizie del fatto che la malattia fosse rientrata, sebbene nell’ultimo commento di Rozsa sembrava che l’artista si stesse riprendendo anche se, di fatto, fosse completamente scomparso dalla circolazione.

Copiamo il Commento di Red Ronnie che era molto legato a Nick:

“Oggi… improvvisamente è volato via NICK KAMEN.  La notizia me l’ha data Cristina, mia storica collaboratrice da Be Bop a Lula al Roxy Bar. L’ha letta in un post di Boy George, di cui è fan. Solo pochi giorni fa era il suo compleanno e sul mio canale Telegram avevo scritto: 15 aprile 1962, nasce NICK KAMEN. Diventa famoso perché si spoglia in una lavanderia di panni nello spot della Lewis. Madonna si innamora di lui e gli produce “Each time you break my heart”. Io lo intervisto e diventiamo amici. Nei commenti metto foto mie con lui e alcuni scatti che gli ho fatto. Quando presento il mio primo programma in prima serata, Vota la Voce nella piazza Maggiore della mia Bologna, scelgo lui per cominciarlo. Dopo alcuni successi scompare dalla scena pubblica. Fa il pittore. Il suo manager mi dice che rifiuta ogni intervista ma se vado a trovarlo con me l’avrebbe fatta. Ma non sono andato a Londra. Leggo che ha avuto di recente problemi di salute. Ricordo solo quanto era positivo e dolce e come fosse imbarazzato per essere diventato un idolo per ragazzine”

Nick…R.I.P.