Salute Utilità

TORNERA’ IN GIALLO IL LAZIO? QUANDO?

I dati di contagio nel Lazio sono decisamente in calo e questo non può che portare un sospiro di sollievo e un sorriso.

Ma fino a quando resteremo in zona arancione? Quando potremo tornare alle nostre attività quotidiane?

Sappiamo che uno dei fattori – non prescindibili – che determina il colore di una Regione è il fattore RT, ovvero il fattore che determina il tasso di contagiosità e trasmissibilità del Virus. In breve indica quante persone vengono infettate da una sola persona.

Sappiamo che dalle regole imposte dal Governo e dal CTS che una Regione per essere inquadrata in zona gialla deve avere un indice fattore RT inferiore a 1.

Ma non basta! Per essere “declassati” in zona gialla, bisogna che tale Indice inferiore ad 1 debba essere mantenuto per almeno 2 settimane consecutive…quindi non prima del 5 febbraio.

Si legge infatti nell’art. 2 del DCPM “Il Ministro della salute, con frequenza almeno settimanale, verifica il permanere dei presupposti di cui ai commi 1 e 2 e provvede all’aggiornamento dell’ordinanza di cui al comma 1, fermo restando che la permanenza per quattordici giorni in un livello di rischio o scenario inferiore a quello che ha determinato le misure restrittive comporta la nuova classificazione.”

Quindi se avremo questi 14 gg con indice inferiore ad 1 possiamo sperare di tornare in zona gialla dal 5 febbraio con entrata in vigore da domenica 7.

In definitiva, armiamoci ancora di santa pazienza per qualche giorno…